Primo appuntamento Giovedì 12 settembre a Rimini con il roadshow del Gruppo 24 ORE dedicato all’economia del mondo due ruote.

A

Si è tenuto a Rimini giovedì 12 settembre “Bike Economy 24”, prima tappa del roadshow organizzato dal Gruppo 24 ORE e dedicato all’economia del “mondo a due ruote”: un dibattito che ha coinvolto istituzioni, protagonisti del settore e ospiti internazionali con l’obiettivo di mostrare – attraverso best practice, modelli innovativi  e a interventi di protagonisti del settore – come la bicicletta nelle sue varie sfaccettature possa rappresentare un volano per le economie dei singoli territori.

L’appuntamento di Rimini, realizzato in collaborazione con l’APT dell’Emilia Romagna, ha dato il via ad Italian Bike Festival, la più importante manifestazione italiana dedicata al mondo bike in programma dal 13 al 15 settembre al Parco Fellini, e ha affrontato molteplici aspetti del mercato che ruota intorno all’industria ciclistica: da quelli economici – mercato, indotto, export, opportunità di lavoro – a quelli normativi, connessi principalmente alle e-bike, da quelli tecnologici, con le innovazioni applicate alla bicicletta e al suo utilizzo, a quelli di marketing, passando per il ruolo svolto da questo settore nell’industria sportiva e al suo impatto su life style e turismo, con approfondimenti anche sulla sostenibilità urbana e le infrastrutture.

I lavori dell’incontro “Bike Economy 24” si sono svolti a partire dalle 15.30 presso l’Hotel Savoia di Rimini e hanno visto l’intervento di Emanuele Burioni Direttore APT Emilia Romagna, Davide Cassani, Presidente APT Servizi Emilia Romagna, Andrea Corsini, Assessore al turismo Regione Emilia Romagna, Jacopo De Giorgis, Lead Consultant di Nielsen, Matteo Gerevini, Marketing & Sales Manager Blubrake, Paola Gianotti, Atleta, coach e speaker motivazionale, Andrea Gnassi, Sindaco di Rimini, Eduardo Gugliotta, Responsabile Servizio Incentivi, Enrico Maccarini, Founder e Ceo E-Stelvio, Filippo Magnani, Presidente Consorzio Terrabici, Andrea Manusia, Project Manager Cycling Department Apt Servizi Emilia Romagna, Max Morocutti, Founder e co-owner Bikevo, Alberto Orioli, Vicedirettore del Sole 24 Ore, Francesco Ferrario e Fabrizio Ravasio, organizzatori dell’Italian Bike Festival, Sandro Salerno, Events and Tourism Manager ENDU, Alessandro Spada, Presidente G.c. Fausto Coppi e organizzatore Nove Colli, e Maurizio Seletti, Direttore Bormio Marketing.

Sponsor del roadshow Bike Economy 24 – che ha il patrocinio dell’Ente Nazionale del Turismo, Fiab, Formula Bici e Ancma – sono Apt Emilia Romagna, Apt Bormio, Endu, Nielsen Sport, BluBrake, Enovia e ICS – Istituto del Credito Sportivo.

La tappa successiva di Bike Economy 24 sarà lunedì 14 ottobre a Bormio, promossa da Bormio Marketing, in concomitanza con la chiusura della stagione ciclistica sportiva del territorio.

Il progetto si concluderà a novembre a Milano, con un incontro di una giornata per approfondire il tema con i rappresentanti dell’industria e delle istituzioni e valutare gli scenari futuri.

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita previa registrazione su www.ilsole24ore.com/BikeEconomy24.

 

Per maggiori informazioni: bike-economy24@ilsole24ore.com

 

B

 

Ho attirato la tua attenzione?

Compila il form cercando di spiegarmi quali sono le tue esigenze. Se desideri proporre la tua collaborazione, allega il tuo CV. Sarai ricontattato al più presto

Allega il tuo curriculum vitae:
Cliccando su “Invia il Messaggio” confermi di aver letto la nostra Informativa sulla Protezione dei Dati Personali, inclusa la nostra politica dei cookie (*) e acconsenti al trattamento dei dati personali.
Per i trattamenti c.d. “facoltativi” (indicati al Par. III – “Finalità del trattamento”)
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per essere informato, tramite indirizzo mail fornito in fase di registrazione, su eventi e/o iniziative di MGP Sports Consulting
Non presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per essere informato su eventi e/o iniziative di MGP Sports Consulting
Per i dati personali c.d. "particolari" (indicati al Par.II - "Tipologie di Dati Personali" e III - "Finalità del trattamento")
Presto il consenso al trattamento dei miei dati particolari per la finalità di ricerca e selezione dei candidati
In qualsiasi momento potrai revocare I consensi sopra rilasciati, ferma restando la liceità dei trattamenti basati sui consensi prestati prima della revoca.